Warning: Illegal string offset 'detectBots' in /nfs/c04/h07/mnt/62785/domains/ideavino.net/html/wp-content/plugins/simple-ads-manager/widget.class.php on line 27

Warning: Illegal string offset 'detectBots' in /nfs/c04/h07/mnt/62785/domains/ideavino.net/html/wp-content/plugins/simple-ads-manager/widget.class.php on line 166

Warning: Illegal string offset 'detectBots' in /nfs/c04/h07/mnt/62785/domains/ideavino.net/html/wp-content/plugins/simple-ads-manager/widget.class.php on line 305

Warning: Illegal string offset 'detectBots' in /nfs/c04/h07/mnt/62785/domains/ideavino.net/html/wp-content/plugins/simple-ads-manager/widget.class.php on line 444
Come risolvere il problema dell'arsenico nell'acqua | Idea Ambiente

Come risolvere il problema dell’arsenico nell’acqua

di

arsenic_free_thinkwater

Nonostante siamo nel 2013, ancora oggi esiste il problema dell’acqua non potabile in Italia.

128 comuni italiani, di cui 91 solo nel Lazio100.000 abitanti a cui è precluso l’utilizzo dell’acqua potabile.

La concentrazione di arsenico è troppo alta, con valori che superano di tre\quattro volte il livello massimo ammissibile.

Per la Commissione Europea la questione dell‘arsenico nell’acqua di rete “determinerebbe rischi sanitari, in particolare talune forme di cancro”.

Ad oggi i sindaci dei comuni interessati hanno emesso ordinanze per vietare l’uso dell’acqua potabile di rete a donne in gravidanza e ai bambini sotto i tre anni.

Soluzioni meno drastiche le propone Think:Water, azienda produttrice di sistemi al punto d’uso per il trattamento dell’acqua, con l’annuncio di Arsenic Free, una cartuccia da sottolavandino che filtra l’acqua e la depura, garantendo la rimozione dell’arsenico e dei metalli pesanti.

 

Commenta l'articolo